La tua casa in Classe A

La tua casa in Classe A per essere un cittadino sempre più green:
20 milioni di euro a disposizione per l'efficienza energetica.


Presentazione nel Modulo ECO di Parma per un modo nuovo di riqualificare la propria abitazione da un punto di vista energetico, con moderatore dell'evento Antonio Rancati del comitato scientifico CETRI-TIRES e l'organizzazione dello staff di Manifattura Urbana con il presidente Francesco Fulvi, ideatore e coordinatore generale dell'installazione ecosostenibile, che ha ospitato oggi pomeriggio questa importante
opportunità per i cittadini di Parma.

Il Modulo ECO nel cuore del centro storico della città svolgerà il compito di sportello informativo per tutte le famiglie che vogliono diventare sempre più green, tutelare l'ambiente e risparmiare sui consumi energetici.


Riqualificare la propria abitazione da un punto di vista energetico con interventi volti a promuovere il risparmio energetico oggi è possibile, grazie ad un sistema di credito che nasce dalla sottoscrizione di un protocollo tra Comune e Crédit Agricole.

Ne hanno parlato, nell'incontro svoltosi nel Modulo Eco di piazzale della Pace, l'assessore all'energia del Comune di Parma, Michele Alinovi; il direttore territoriale di Crédit Agricole Cariparma, Marco Dell'Otti e Simona Acerbis, direttore dell'Agenzia Territoriale Energia Sostenibilità di Parma.

L'assessore all'energia, Michele Alinovi, ha paralto di una grande opportunità per i parmigiani, che grazie alla disponibilità di Crédit Agricole Cariparma avranno modo di accedere ad una linea di credito per riqualificare le abitazioni da un punto di vista energetico con concreti risparmi in bolletta.


Il direttore territoriale Parma di Crédit Agricole Cariparma, Marco Dell'Otti, ha espresso soddisfazione per l'avvio di un progetto in cui la banca ha creduto e che ha accolto con slancio mettendo a disposizione un fondo dedicato di 20 milioni di euro.

Simona Acerbis, Direttore Agenzia Territoriale Energia Sostenibilità Parma, ha fatto che presente che sarà compito dell'Agenzia effettuare le valutazione preventive ed ex post dei progetti che verranno presentati, con tutte le informazioni disponibili sul proprio website.

Super User
Author: Super User

Admin di Caosmanagement.it


Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to LinkedIn