Creatività Bio-Quantica e cambiamento sociale

Informazioni Preliminari. 

Egocreanet si propone di organizzare il prossimo 25/Maggio/2018 c/o l'Auditorium della Giunta Regionale Toscana (Via Cavour n.4  in Firenze )  il Convegno Internazionale sul tema:  "Acqua, Luce e Suono nella riprogrammazione e potenziamento epigenetico del benessere" finalizzato a valorizzare la creatività Bio-quantica  del Neo-Biovitalismo, per superare la limitazione meccanica della codificazione molecolare  e capire come il DNA sia  una struttura con proprietà piezoelettriche, immersa in acqua coerente, capace di  diffondere come una antenna rice-trasmittente  informazioni morfogeniche, per risonanza elettromagnetica di “biofotoni” (quanti della luce)  e "biofononi" (quanti del suono), che si attivano nel momento della copiatura per contatto DNA/RNA e successive duplicazioni del DNA. (1) http://www.caosmanagement.it/576-cluster-egocreanet-su-neo-bio-vitalismoBio-quantica : https://dabpensiero.wordpress.com/2018/01/03/la-bio-quantica/

Motivazioni  della iniziativa  per la discussione  ed approvazione nell'incontri Cluster/Egocreanet del 08 /Feb./2018  e successivi :  vedi: https://www.facebook.com/groups/1438751666245637/members/ -

La Epigenetica si propone di andare oltre al determinismo genetico della concezione meccanica riduzionista della scienza classica, per mettere in evidenza come la espressione genetica rivisitata da una più cosciente concezione olistica, venga a dipendere dalla comunicazione di informazione dell'ambiente, quello che purtroppo, a causa nelle concezioni meccaniche - lineari e di una antiquata impostazione economica neo-liberale, stiamo progressivamente distruggendo

(2)- http://www.mednat.org/new_scienza/Manzelli.pdf

 

"Acqua, Luce e Suono"  sono  componenti fondamentali  della “informazione epigenetica”,  che dalla moderna elettrodinamica quantistica sono trattate come i vettori  di comunicazione elettromagnetica capaci di modulare la espressione del DNA. Infatti, il DNA è strutturato per  rispondere  per risonanza alla Comunicazione Epigenetica in forma di quanti, proprio perché  è una struttura piezoelettrica, immersa in acqua coerente, che  riceve ed irradia  informazioni morfogenetiche per tramite  “biofotoni” (quanti della luce ) e "biofononi" (quanti del suono)  che si attivano nel momento della polarizzazione del DNA durante la sua copiatura per contatto DNA/RNA e successive duplicazioni. 

(3) - https://dabpensiero.wordpress.com/2017/10/15/morfogenesi-e-quantum-dna-laser-antenna/

Biofotoni : http://www.generazionebio.com/notizie/8360-biofotoni-nuove-prospettive-per-le-scienze-della-vita.html ;

Acqua e la Vita: https://dabpensiero.wordpress.com/2010/04/19/lacqua-e-la-vita-di-paolo-manzelli/ ;

Tali moderne concezioni della Biologia Quantica  sono di fatto poco condivise da scelte politiche ed interessi economici oligarghici che hanno considerato l'evoluzione naturale come “adattamento competitivo” della specie più adatta ai cambiamenti ambientali  indottrinandone il sistema educativo e formativo pubblico.

Gia Darwin mise in dubbio l'idea che la evoluzione procedesse solo per adattamento, in quanto in tal modo la competitivita avrebbe ridotto il numero delle specie, mentre la varieta biologica è il requisito essenziale della sopravvivenza della vita sul nostro pianeta.  A questo proposito Darwin indico l'importanza delle varie interazioni tra organismi biologici  come  la formazione di "alleanze interspecifiche che definì come  Biocenosi" le quali permettevano l'evoluzione della vita per tramite  una sostanziale  cooperazione creativa della biodiversità della natura che come  risultante era visibile nell'enorme numero di simbiosi tr specie diverse (per tutte la simbiosi tra api e impollinazione ).

(4)- Biodiversita': http://www.edscuola.it/archivio/lre/BIODIVERSITA_2010.pdf

Living Econmy : https://dabpensiero.wordpress.com/2015/08/12/strategie-di-cambiamento-culturale-e-scientifico-per-favorire-la-crescita-della-living-economy/

New Epistemology for heath and healing: https://link.springer.com/chapter/10.1007/978-1-4899-0059-3_6

Purtroppo dobbiamo constatare che ancora persiste  una impostazione  scientifica e politica tradizionale  che per quanto si suddivida in sinistra centro e compete per dare un miglior servizio al potere economico - finanziario, il quale escludendo di fatto ogni elemento di più elevata coscienza della situazione di disastro ambientale e della salute, a cui irrimediabilmente ci conduce l'assurdo mantenimento delle logiche riduzioniste della scienza meccanica lineare che sono state proprie di una insostenibile strategia politica neo liberale, che rende straricchi una infima minoranza di idioti  e spietati egoisti  che  utilizzano il loro potere economico-finanziario allo scopo di mantenere inutilmente la ormai obsoleta e fallimentare società industriale.

(5)-  https://www.ilfattoquotidiano.it/2017/01/16/rapporto-oxfam-otto-uomini-possiedono-la-stessa-ricchezza-di-36-miliardi-di-persone-nel-mondo/3319323/

 

Facendo  seguito a tali motivazioni  il Programma del Convegno sul tema:

“Acqua Luce e Suono nella riprogrammazione e potenziamento epigenetico del benessere".

Che si svolgerà negli Orari: Mattina ore 9.00 - 13.00,  con proseguimento nel pomeriggio fino alle 18.00. Sulla base di relazioni di  circa 20’ ciascuna  i cui relatori verranno individuati per dare risposta ai seguenti  obiettivi principali del convegno che verranno discussi e approvati  nella riunione del Cluster Egocreanet  del  08 Febbraio 2018.

a)   provvedere e promuovere  un nuovo modo di vedere l'ambiente attraverso la epigenetica per  favorire lo sviluppo di  un substrato scientifico ad un antico sapere ereditato fin dalle origini alchemiche del  Rinascimento Fiorentino.

b) porre in evidenza come l'ambiente tramite l'azione-circolare di "acqua, luce e suono" imprima una informazione epigenetica  sulla espressione genica  interpretata dalla biologia  quantica memorizzata come l'imprinting culturale.

c) capire come la manipolazione delle  “Energie Sottili“  ottimizzino i flussi di  informazione  epigenetica acuendo la sensibilità  genetica  alla riprogrammazione delle condizioni di benessere  fin  dalle prime fasi della vita, alla vecchiaia  al fine di  migliorare la auto-organizzazione della salute, fisica e mentale.

d)  A conclusione delle relazioni verrà organizzata una tavola rotonda  per aprire una discussione cosciente su :

La sfida di  gestire la transizione economica e sociale contemporanea necessita di un profondo cambiamento delle conoscenze sull'epigenoma, proprio  al fine di  individuare nuove possibilita  strategiche emergenti dal cambiamento delle vecchie conoscenze deterministiche della genetica in favore delle nuove concezioni  epistemiche sulla modulazione della informazione  ambientale e culturale e sociale dell’epigenoma.  

Paolo Manzelli  (335/6760004) Presidente Egocreanet  < Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. >

Vedi statuto della ONG  in :  http://www.egocrea.net/2017/12/18/lo-statuto-di-egocreane

 

Paolo Manzelli

Nato a Terni il 25/06/1937, Chimico Fisico (Laurea: Firenze 1967), Studioso della Chimica del Cervello sulla base delle relazioni tra Energia, Materia ed Informazione. Direttore del Laboratorio di Ricerca Educativa del Dipartimento di Chimica della Università di Firenze.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
http://www.chim1.unifi.it/group/education/, e Presidente della Associazione Telematica EGOCREANET; http://www.egocreante.it;
www.edscuola.it/lre.html;
www.wbabin.net;
http://www.descrittiva.it/CALIP/dna/DomandeRAI3.PDF
http://www.genitoridemocratici.it/htm/creatprg.htm;
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
dabpensiero.wordpress.com/;
www.globale.it


Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to LinkedIn

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna