Archivio Riviste

 

EGOCREANET, facendo seguito al Seminario di Studi del 30 Marzo 2016 (1), propone oggi, a partire dalla Giornata Mondiale della Terra (22-aprile 2016) di attuare con la Collaborazione di ENEL GREEN POWER, RIVOIRA srl,..  ed altre Imprese ed Enti di Ricerca ed Innovazione, un WORKSHOP OPERATIVO tematico su "Innovazione della Geotermia Toscana nel quadro della strategia Europea di “Decarbonizzazione della Economia Circolare".

Tale nuova iniziativa, a carattere Europeo, ha lo scopo di promuovere e condividere, con modalità collaborative, le opportunità di finanziamento per tramite la progettazione Europea al fine del  miglioramento ecologico della produzione di energia elettrica, calore e utilizzazione della CO2 nel settore geotermico in Europa. (2)

La Mission di Egocreanet ha il focus nella accelerazione strategica della "economia circolare" e ciò implica cambiamenti alla progettazione dello sviluppo energetico, favorendo, modelli di impresa e di management condivisibili, orientati dalla strategia tesa a diminuire la dipendenza da combustibili fossili, con un forte impulso innovativo, non solo sul piano della tecnologia, ma anche dello sviluppo politico e sociale, complessivamente indirizzati al al fine di reperire fonti di finanziamento al fine di migliorare l’uso efficiente ed eco-sostenibile delle risorse energetiche e naturali.

La Proposta di realizzare un WORKSHOP OPERATIVO sul tema “THINKING ECO-GEOTHERMAL ENERGY” (da attuare a breve scadenza in data e luogo da concordare a Firenze) ha l'obiettivo di facilitare le dinamiche di innovazione produttiva di un sistema di “filiera circolare”, che include la interazione tra la produzione geotermica di Energia elettrica, lo sfruttamento delle fonti di calore per la serricoltura di prodotti ortofrutticoli, ed inoltre, lo "storage & cleaning" di CO2 geotermica, da utilizzare per la produzione di biomassa di micro alghe (spirulina, clorella ecc), per la loro utilizzazione come bio-fertilizzanti, integratori alimentari ecc. ….,  complessivamente al fine di accelerare la decarbonizzazione della economia circolare  in Toscana ed in Europa.

La organizzazione del Workshop Operativo avrà il focus sul futuro della GEOTERMIA in Toscana ed in EUROPA e pertanto aggregherà, Impresa e Ricerca a livello Europeo, al fine di individuare la strategia di organizzazione circolare sullo sviluppo della Geotermia come fonte alternativa di energia, in modo che le imprese, Enti di Ricerca e Enti Pubblici, possano contribuire assieme a ridurre la dipendenza dalle importazioni energetiche fossili utilizzando dei finanziamenti reperibili nell'ambito della programmazione EU- 2020, indirizzata ad attivare un ampio processo partecipativo, sinergie tra impresa ricerca ed innovazione secondo criteri di smart specialization e di intelligenza eco-economica.

Questa prospettiva strategica di innovazione e sviluppo "glocale" fondata su criteri di “decarbonizzazione della economia circolare”,  permetterà di favorire l’apertura di ampi spazi occupazionali molto concreti e interessanti per le giovani generazioni di laureati diplomati.

 


Certamente tale strategia di decarbonizzazione progressiva della economia Toscana ed Europea implica una integrazione circolare dei vecchi modelli di business e di gestione aziendale generalmente consolidati, sostituendoli con modalità innovative che sono ancora da esplorare e condividere in modo attivo e lungimirante sia nelle scelte industriali che nelle politiche di sviluppo e di crescita eco-economica e sociale delle aree geotermiche in Europa.

Pertanto allo scopo di reperire fonti di finanziamento il WORKSHOP OPERATIVO prenderà in considerazione la progettazione EU-Horizon 2016/ 2020 per realizzare le necessarie cordate Europee entro le date di scadenza dei calls.

Tra quelli inizialmente individuati come utili progettazioni sono ad es:

LCE-30-2017: Geological storage pilots
http://ec.europa.eu/research/participants/portal/desktop/en/opportunities/h2020/topics/2158-lce-30-2017.html
Research and Innovation Action - deadline 05-01-2017
SMEInst-09-2016-2017: Stimulating the innovation potential of SMEs for a low carbon and efficient energy system
http://ec.europa.eu/research/participants/portal/desktop/en/opportunities/h2020/topics/6106-smeinst-09-2016-2017.html
SME Instrument - Scadenze multiple, a cadenza ca trimestrale nel 2016-2017
Fast Track to Innovation Pilot
http://ec.europa.eu/research/participants/portal/desktop/en/opportunities/h2020/calls/h2020-ftipilot-2016.html
Fast Track to Innovation – Scadenze multiple, a cadenza ca quadrimestrale nel 2016-2017: http://www.apre.it/le-pmi-in-europa/

Il Workshop Operativo in sintesi  propone una attività congiunta  basata su "nuove modalità di interpretare il business nel quadro di sviluppo della  economia circolare” orientata a condividere il successo di impiego di investimenti e di in nuovi modi collaborativi di lavorare tra ricerca innovazione ed impresa  per lo sviluppo di una area tematica complessa che ha come finalità principale  de carbonizzazione progressiva della terza economia industriale.

Il Workshop operativo pertanto vorrà rappresentare una prima concreta prospettiva per migliorare la pratica eco-economica di lavoro delle istituzioni di finanziamento Europee ed Internazionali.

Pertanto l’ ODG del Workshop operativo :

  1. Analizzare gli strumenti finanziari Europei che sono disponibili agli scopi ed obiettivi precedentemente indicati.
  2. Evidenziare i principali ostacoli e le opportunità, e migliorare il loro sistema di collaborazione nell’ambito della smart specialization in “Geotermia e Innovazione dei criteri di sviluppo” .
  • Quanti prevedono di essere interessati alla iniziativa potranno indirizzare la loro adesione inviando una email a  Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ovvero telefonando a Paolo Manzelli (+39/335/6760004).



Biblio on Line :

 

1)- Seminario EGOCREANET: http://venezian.altervista.org/Scienzarte/52._Geotermia_Toscana.pdf

https://www.enel.it/it-it/media-investor-comunicati-regione/Pagine/toscana-geotermia-mercoledi-30-a-firenze-seminario-di-studi-all-accademia-dei-georgofili.aspx

2)- http://www.geothermaleranet.is/

(*) Per ulteriori Informazioni. vedi in facebook Co2:  https://www.facebook.com/pages/Co2/183559955003880?fref=ts

vedi anche: http://www.nogeoingegneria.com/motivazioni/risorse/co2-petrolio-del-futuro-voltiamo-pagina/;

vedi anche:http://www.nogeoingegneria.com/motivazioni/risorse/co2-petrolio-del-futuro-voltiamo-pagina/

 

Paolo Manzelli

Nato a Terni il 25/06/1937, Chimico Fisico (Laurea: Firenze 1967), Studioso della Chimica del Cervello sulla base delle relazioni tra Energia, Materia ed Informazione. Direttore del Laboratorio di Ricerca Educativa del Dipartimento di Chimica della Università di Firenze.
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
http://www.chim1.unifi.it/group/education/, e Presidente della Associazione Telematica EGOCREANET; http://www.egocreante.it;
www.edscuola.it/lre.html;
www.wbabin.net;
http://www.descrittiva.it/CALIP/dna/DomandeRAI3.PDF
http://www.genitoridemocratici.it/htm/creatprg.htm;
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.
dabpensiero.wordpress.com/;
www.globale.it


Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to LinkedIn

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Archivio riviste precendenti al n80

la rivista nel suo vecchio formato in xhtml)