Archivio Riviste

Per la terza edizione del Earth Day Menfi un grande successo per grandi e piccoli. Un incontro che ha permesso ai presenti di poter comprendere pienamente le potenzialità di cosa significa tutelare il nostro pianeta.

Presente l’amministrazione Comunale di Menfi con il Sindaco Vincenzo Lotà e l’Assessore all’Ambiente Ing. Rossella Sanzone, che hanno sottolineato la sensibilità del Comune a queste tematiche e l’importanza di sensibilizzare le nuove generazioni ad una cultura rispettosa verso l’ambiente, con 200 studenti nell'auditorium del centro civico.

Quest’anno abbiamo voluto dedicare Earth Day nuovamente all’importanza che ricoprono le energie rinnovabili - raccontano gli organizzatori Giovanni Riccobono e Valeria Perrone - grazie alla collaborazione con il GSE e il loro progetto “GSE incontra le scuole”, con lo splendido
contributo delle responsabili Mariangela Giunti e Stefania Camardella, che hanno accompagnato i ragazzi in un viaggio virtuale attraverso l’Italia, illustrando le diverse tecnologie che ci permettono di sfruttare le energie rinnovabili. Tanto entusiasmo e voglia di apprendere  hanno reso possibile spiegare agli alunni come siamo in grado con piccoli gesti quotidiani di salvaguardare il nostro Pianeta.


“E’ necessario partire dai più piccoli per contribuire a creare una generazione di adulti consapevole e premurosa dei problemi attuali dell’inquinamento”, sostiene il Coordinatore Nazionale delle attività di educazione ambientale del CETRI Antonio Rancati, che è riuscito a coinvolgere e a far riflettere i ragazzi sul loro futuro e su ciò che possono realizzare.

Inoltre l’evento si è arricchito maggiormente grazie al supporto di COREPLA, Consorzio Nazionale per la Raccolta, il Riciclaggio e il Recupero degli Imballaggi in Plastica, che ha donato agli studenti dei gadget molto significativi per il proseguimento del percorso green: i portachiavi in plastica riciclata daranno modo ai ragazzi di guardare i rifiuti sotto un altro aspetto, inoltre le insegnanti si sono impegnate nell’approfondire, in classe, i temi del riciclo con l’opuscolo “I Polimeroni - alla scoperta del riciclo”.


A seguire i ragazzi hanno piantumato degli alberi di mandorlo e melagrano all’interno della Scuola Primaria Norino Cacioppo dell'Istituto Comprensivo Santi Bivona, dove ogni classe ha avuto modo di adottarne uno e se ne prendera cura. Ciò per responsabilizzarli sull’importanza del bene comune e sul ruolo che ricoprono gli alberi nel nostro ecosistema e nello stesso tempo compensare l’emissioni di CO2.


In particolare 3 alberi meritano di essere citati per la loro dedica:

Uno al Presidente del Senato Pietro Grasso
https://youtu.be/IXuH4gesuy4

Il secondo è stato dedicato al caro Hassan Abouyoub, Ambasciatore del
Marocco, per tutti i bambini del mondo e per un maggiore scambio culturale
tra Italia e Marocco
https://youtu.be/gEJNhELh3C8

Infine è stato doveroso dedicarne uno al ricercatore italiano Giulio
Regeni ucciso in Egitto lo scorso Febbraio.
https://youtu.be/1w-_6fS_g6o


Menfi, 22 Aprile 2016



Educazione GREEN è un movimento di cittadini che mira all’integrazione dell’uomo con l’ambiente coinvolgendo diverse realtà nazionali e internazionali.
Fondatore e Relazioni Istituzionali Educazione GREEN  Giovanni Riccobono
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.    FanPage FB: educazionegreen


Super User
Author: Super User

Admin di Caosmanagement.it


Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to LinkedIn

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

Archivio riviste precendenti al n80

la rivista nel suo vecchio formato in xhtml)