Dalla Redazione

N°80 giugno 2013


“Caos non è sinonimo di caso, ne è solo l'anagramma. Non è neppure completo disordine poiché, sulla base delle recenti scoperte scientifiche, i sistemi caotici sono sistemi dinamici riconducibili ad una logica complessa, e prevedibili a breve termine. E' dunque possibile sostenere che nel caos c'è ordine. Si tratta di un ordine tanto complesso da sfuggire alla percezione ed alla comprensione umana, un ordine dove non è più possibile riscontrare le regole dell'idea di armonia platonica.”

(Ing. Giuseppe Monti, Il Caos Management N°0-2004)

In questa parte del mondo è esplosa l'estate con delle temperature altissime, tanta umidità, e la cronaca nera comincia ad imperversare dandoci il resoconto di gente inferocita ed irritabile. E fin qui, parliamo di clima ambientale!
In Istanbul non è il clima ambientale che mantiene la tensione alta, e sicuramente per molti risulta sorprendente che la miccia della rivolta è stata la decisione del governo di abbattere gli alberi del parco Gezi, nel centro della città, per costruire un struttura commerciale.

Dall'altra parte del mondo,  mentre scrivo, il Brasile si avvia al settimo giorno consecutivo di proteste. Nelle principali città del gigante sudamericano, Sao Paulo, Rio de Janeiro e Belo Horizonte, si sono svolte manifestazioni antigovernative molto partecipate, che si sono replicate, con numeri più contenuti, anche in altre località brasiliane.
Sono convinta che in molti pensano tuttora che i messicani sono quegli uomini vestiti di bianco che dormono sempre la siesta con un grandissimo sombrero, così come i brasiliani ballano la samba e pensano solo a giocare a calcio tutto il giorno.
La realtà è molto più caotica!

Gli articoli di questo numero:

Catastrofe e Caos di Giuseppe Monti. In questo articolo di Monti basato sulla teoria del caos, ci sono le fondamenta per quello che è l'applicazione di una metodologia aziendale il Business Continuity Plan (BCP).


La persuasione è inevitabile di Paolo Cervari.  Una visione filosofica della persuasione, il convincere, la democrazia, da Platone a Paul Waztlawick, passando per Perelmann, Austin e tanti altri in maniera intelligente e persuasiva.

Scalare le marce per aggredire la salita ” di Luca Massacesi e Emmanuel Rouillier. Il tema principale è il downshifting ma la cosa interessante è il come ci si arriva. Si parla di uscire dall'iperrealtà per scontrarsi con la realtà, di valori e delle motivazioni, dal pil al pif, e delle implicazioni sociopolitiche per tutti noi.


Los Purificados – “Historia Circular” di Marisol Barbara Herreros.  Chi sono, cosa fanno e come lo fanno. Racconto la loro “Historia Circular” e riporto un magnifico discorso culturale fatto da Andrea Camilleri che in dieci minuti ha riassunto perfettamente il tutto.

Los Purificados - En Español de Marisol Barbara Herreros. Come naciò el movimiento, que hacen y como lo hacen. Cuento de la muestra "Historia Circular" terminando con un discurso de cultura de Andrea Camilleri, que en diez minutos resumiò perfectamente todo.


Comunicare secondo natura la comunicazione one to one di Franco Marmello. Marmello ci parla delle caratteristiche vincenti del gruppo che aiutano l'individuo a crescere e a migliorare il suo stile di comunicazione anche verso l'esterno a vivere insieme secondo natura. 


Guerrilla marketing e comunicazione sociale di Adelio Schieroni. Sembrerà una provocazione, ma è un caso. In una rivista diretta da un accanito fumatore dove è anche protagonista un altro conosciutissimo fumatore come Camilleri, si pubblica un  articolo che parla di un interessante e riuscito esperimento di guerrilla marketing contro il fumo, svoltosi nell'Azienda Ospedaliera Gaetano Pini di Milano, il più antico Istituto Ortopedico in Italia.


La riservatezza del Mediatore Familiare di fronte a fatti penalmente rilevanti di Paolo Fuoco. La mediazione Familiare può riguardare qualsiasi lite o controversia, da dover affrontare ed eventualmente definire negli ambiti familiari, non solo tra coniugi, ma anche tra ex coniugi o ex conviventi e nei confronti dei figli, in particolare se minori.

Progettazione “NUTRA SCIENZA PER HORIZON 2020“” di Paolo Manzelli. 
Si parla della visione, programmazione e strategia inseguita da Nutra Scienza // Egocreanet per partecipare al Programma Europeo Horizon 2020, invitandoci a partecipare e collaborare per affrontare la Bio-economia.


Brasile tra luci e ombre di Simone Ippoliti. Non solo di calcio vive il Brasile, gigante economico del Sud America e non solo,  dove è partita la Confederations Cup che servirà di apri pista  al Mondiali del 2014, con un video da una ragazza che illustra il perchè della loro posizione.

Ridiamo Cultura agli italiani di Elena Cozzi. Non-curanza, disinteresse e superficialità. Si parla del bisogno di fare qualcosa di concreto per l'enorme patrimonio artistico culturale del paese e di chi dovrebbe occuparsene.

Shenandoah: investire in natura e creare economia  di Laura del Vecchio. Contrariamente a noi, gli americani sanno approfittare molto bene le loro risorse turistico culturali.

Dr Jonas Pletchick – Psychiatry di Laura Lambiase Profeta. Descrizione perfetta di una scena dell'ultimo film, del più sottovalutato, misconosciuto genio del cinema americano; scoprite di chi si tratta e mi darete ragione.

Pueblo de derecha por Samuel Jiménez Moraga. La personalissima opinione socio politico economica del popolo cileno e della sua storia.

Vi invito a leggere “La Libertà di Essere Diversi – Natura e Cultura alla Prova delle Neuroscienze”, libro del Prof. Lamberto Maffei (Il Mulino, 2011)


Buona lettura!

Per saperne di più “Perché Caos Management” (vedi il video)
Vi suggeriamo di visitare il nostro blog.
Il Caos Management sponsorizza Associazione Culturale Innesto