Ancora sulla Permanenza

 

 

Per il fondatore, o i fondatori, di una qualsiasi organizzazione, impresa manifatturiera o di servizi, a scopo di lucro oppure no, è molto importante avere l’obiettivo della permanenza. Vale a dire il permanere nel tempo della entità in oggetto. Tralasciamo qui di trattare i problemi della successione e del passaggio generazionale (Passaggio generazionale, opportunità o problema?), di cui abbiamo già pubblicato, anche su questa rivista. Vogliamo qui invece proseguire il discorso iniziato nel numero precedente:  

Permanenza

Vale a dire “in che modo possiamo garantire la continuità dell’attività in caso di sinistro?”.

 

Scarica il pdf:  Il Business Continuity Plan 

 

Giuseppe Monti

Senior Advisor, Former Partner IMC (Integral Management Consulting Zurigo), CMC (Certified Management Consultant): Esperienza consolidata (+ di 50 anni) in Formazione Manageriale, Marketing Internazionale, Internazionalizzazione, Business Plan, Marketing Strategico, Organizzazione, pianificazione ed implementazione di Balanced Scorecard, di BCP Business Continuity Management, di ISO 9001, 14001 e SA8000, Lean Organization per aziende Piccole, Medie e Grandi. Direttore di Caos Management. Vice Presidente Associazione Culturale Progetto Innestol. Collaboratore de Il Giornale delle PMI.  Public Profile. 
 http://www.linkedin.com/in/giuseppemonti


Submit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to LinkedIn

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna